Storia e curiosità
 

 

I SUNADUR DAL “RAVI”*

PORTATORI DI TRADIZIONI E CONSERVATORI DI VALORI DEL PASSATO
Il gruppo di musica folkloristica I Sunadur dal Ravi si è costituito a Fubine alcuni anni addietro allo scopo di riprendere un’antica tradizione locale, la cosiddetta misica dal ravi (n.d.r.: musica delle zucche). Essi si esibiscono in divertenti concerti di musica popolare in occasione di sagre e festeggiamenti, soprattutto in Piemonte, Lombardia e Liguria. Sono comparsi qualche anno fa anche in TV nella trasmissione La Corrida, ottenendo un vivo successo. Svolgono anche corsi nelle scuole, contribuendo a fare conoscere aspetti della civiltà contadina del passato e a fornire talora un sostegno musicoterapeutico.
Inizialmente, l’idea di formare un gruppo, è nata da Renzo Rollino, capogruppo e solita, recapito telefonico 0131.778116, e da Antonio Marchisa, recentemente scomparso, figlio di Pietro Marchisa, grazie al quale siamo in grado di mantenere la tradizione.
Il complesso, attualmente è formato da 18 persone, uomini e donne.

Così sono soliti presentarsi i Sunadur dal ravi:

“‘Dalle case era d'uso un richiamo fatto di note, che passava le valli e arrivava alle genti al lavoro nei campi. L'eco s’è riaccesa a Fubine, negli eredi di un tempo che qualcuno chiamò ‘antica civiltà contadina’. Strumento di musica e voce è la ‘rava’, che, cotta nel vino e seccata al sole, leviga ad arte un suono capace d’ inven-tar melodie’. Così qualcuno ha scritto di noi, tanto per dire chi siamo. Siamo un gruppo di amici, uomini e donne, innamorati della nostra terra e della gente appassionata al bel canto, alla musica, al ballo. Della gente che ha voglia di stare con gli altri. Che ha voglia di stare in un coro orchestrato di voci, di suoni prodotti da rave giganti e minute, intonato al buon vivere d'oggi. Convinti di questo, portiamo con noi buonumore e allegria per condire antiche e moderne canzoni scacciapensieri, da offrire a chi ci invita alla festa. Al buon cibo e al buon vino pensateci voi!”

Tratto da FUBINE 2009 - Note storiche ed artistiche a cura del CENTRO STUDI MONFERRINI; PUBBLICAZIONE A CURA DEL COMUNE DI FUBINE

Nota: *I SUONATORI DELLE ZUCCHE (RAVI= ZUCCHE IN DIALETTO FUBINESE)

 

 

 

 

 

 

 

Copyright ©2007-2014  bebcarla.it

 

Realizzazione:
ALEPTA S.r.l.